News

Attribuzione del cognome al momento della nascita

11 febbraio 2017

IL SINDACO Rende noto, che la Corte Costituzionale con sentenza n. 286/2016 del 8 novembre 2016, depositata in data 21 dicembre 2016, ha dichiarato l’illegittimità delle norme dello stato civile e del codice civile, nella parte in cui non consentono ai genitori, di comune accordo, di trasmettere al figlio, al momento della nascita, anche il cognome materno. A seguito di tale pronuncia è ora possibile in sede di denuncia di nascita attribuire al figlio oltre al cognome paterno il cognome materno nell’ordine concordato . L’accordo dei genitori dovrà essere manifestato con la sottoscrizione del modello predisposto dall’ufficio di stato civile. Di conseguenza i genitori, all’atto della dichiarazione di nascita potranno dichiarare la volontà di attribuzione: - del doppio cognome paterno e materno - del doppio cognome materno e paterno - del solo cognome paterno In mancanza di accordo verrà automaticamente attribuito il cognome paterno. L’ufficio dello stato civile è a disposizione per ulteriori chiarimenti.