Codice disciplinare e codice di condotta

Riferimenti normativi:

Art. 55, c. 2, d.lgs. n. 165/2001 - Art. 12, c. 1, d.lgs. n. 33/2013

Il 19 Giugno 2013 è entrato in vigore il Codice di Comportamento dei dipendenti pubblici, altro importante tassello nel processo di applicazione delle previsioni della legge n. 190/2012,  cd anticorruzione. Il codice di comportamento è contenuto nel D.P.R. n. 62/2013 "Regolamento recante codice di comportamento dei dipendenti pubblici, a norma dell'articolo 54 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165". Esso abroga e prende il posto del precedente, di cui al decreto del Ministro della Funzione Pubblica 28 novembre 2000.

Si precisa che la pubblicazione sul sito istituzionale del predetto provvedimento equivale, a tutti gli effetti, alla sua affissione all'ingresso della sede di lavoro.  

Data di ultimo aggiornamento: 25/08/2015